AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Per promuovere l'inserimento lavorativo e la crescita professionale delle persone con DSA

Al via il progetto “DSA: lavoro, orientamento, tutela e ricerca”

Al via il progetto “DSA: lavoro, orientamento, tutela e ricerca”

È sempre più evidente che la tutela e la valorizzazione delle persone con DSA è un obiettivo da perseguire anche oltre la fine del percorso scolastico, nel passaggio all’età adulta.

Ad oggi, in particolare, diversi ostacoli non garantiscono alle persone con DSA pari opportunità di inserimento lavorativo: mancanza di una normativa specifica, scarsa conoscenza della tematica nelle imprese, assenza di attività di orientamento dedicate ai giovani adulti con DSA.

Facendo tesoro delle esperienze maturate con i progetti “DSA progress for work” e "Dyslexia@work" l’Associazione Italiana Dislessia ha sviluppato “DSA: lavoro, orientamento, tutela e ricerca”, un progetto di sistema finalizzato a promuovere l’inserimento lavorativo e la crescita professionale delle persone con DSA, attraverso iniziative di formazione, informazione e supporto diretto ai giovani adulti con DSA, alle aziende, alle scuole e alle università.

Il progetto, che coinvolgerà tutto il territorio nazionale, ha ottenuto il finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dopo essere stato selezionato tramite bando.

In considerazione dell’emergenza Covid-19, tutte le attività, strutturare originariamente in presenza, si svolgeranno su piattaforma online dedicata, attraverso contenuti multimediali, con l’obiettivo di raggiungere un pubblico ancora più ampio. Il termine del progetto è previsto per dicembre 2021.

Le azioni del progetto

Il progetto avrà come focus principale la formazione. Ai giovani adulti con DSA che abbiano terminato gli studi e siano alla ricerca di un impiego verrà proposto un percorso finalizzato ad acquisire consapevolezza dei principali ostacoli che possono incontrare in ambito lavorativo nella definizione di un obiettivo professionale, nella stesura del proprio CV e nell’affrontare un colloquio di selezione con l’obiettivo di comprendere come superare queste difficoltà e valorizzare i propri punti di forza.

I giovani che avranno seguito la formazione potranno inoltre usufruire di un servizio di counseling online personalizzato, erogato da tecnici AID psicologi, a loro volta formati attraverso un corso di 20 ore sulla tematica dell’inserimento lavorativo e crescita professionale delle persone con DSA.

Il progetto prevede inoltre l’istituzione di due tavoli di lavoro:

- uno sull’advocacy, che si occuperà di analizzare le normative regionali vigenti in ambito DSA e lavoro, al fine di avere un quadro preciso sia a livello locale sia nazionale. Obiettivo è incentivare l’approvazione di normative regionali di tutela ai diritti delle persone con DSA e promuovere, a livello nazionale, l’estensione di alcune tutele della legge 170/2010 al mondo degli adulti.

- uno sull’orientamento, che si occuperà di definire dei criteri che promuovano la piena inclusione delle persone con DSA, accompagnando e indirizzando i più giovani in maniera efficace, evitando scelte di occupazione condizionate, al di sotto delle effettive capacità.

A partire dai risultati di questo secondo tavolo di lavoro, verranno strutturati corsi sull’orientamento, rivolti ai docenti delle scuole secondarie di I e II grado, per aiutare gli studenti a scoprire le proprie risorse personali e scegliere in maniera consapevole il percorso di studi più adatto alle proprie attitudini e capacità.

La formazione coinvolgerà anche l’ambito universitario, con due tipologie di destinatari: i docenti, per promuovere la didattica inclusiva in ambito accademico e il personale degli atenei con contenuti dedicati all’orientamento e al job placement, nonché sulla normativa.

Il progetto comprende infine un’estesa attività su sensibilizzazione, rivolta alle aziende. Verrà promossa una maggiore conoscenza sui DSA, sulla normativa vigente e verranno analizzate le difficoltà che i lavoratori con DSA possono riscontrare, in modo da fornire indicazioni pratiche e buone prassi per rendere le aziende inclusive e attente alle esigenze dei lavoratori con DSA, in un’ottica di valorizzazione delle differenze individuali.

Le azioni del progetto

Gli step di avanzamento del progetto

Psicologi: formazione per consulenti di carriera

Il 30 novembre 2020 è partita la formazione rivolta ai tecnici psicologi AID, che consentirà in seguito di attivare l'attività di counseling rivolta ai giovani adulti con DSA.

Lavoratori: formazione + counseling personalizzato

Dal 18 dicembre 2020 al 15 marzo 2021 sono aperte le iscrizioni a “DSA: FormAzione Lavoro”, corso di formazione per lavoratori e aspiranti lavoratori con DSA.

Il corso si svolgerà online su piattaforma AID a partire da marzo 2021. La formazione avrà tre sezioni:

  • ASPIRANTI LAVORATORI: dedicata a chi è in cerca di un lavoro o a chi ha intenzione di cambiare professione e affacciarsi nuovamente sul mercato del lavoro. In questa sezione saranno presentati metodologie per definire il proprio obiettivo professionale, suggerimenti per scrivere CV e lettera di presentazione, consigli pratici su come cercare lavoro e partecipare a colloqui di sezione
  • LAVORATORI: dedicata a chi ha già un lavoro ma ha bisogno di superare alcuni ostacoli nella propria quotidianità.
  • STRUMENTI COMPENSATIVI: strategie pratiche per l’uso degli strumenti compensativi nel percorso personale e professionale

Ogni sezione sarà composta da video lezioni, accompagnate anche da materiali di approfondimento o esercitazioni per aumentare la propria consapevolezza e competitività nel mondo del lavoro.

Al termine della formazione ogni partecipante potrà usufruire di 3 incontri di career counseling personalizzato, della durata di 1 ora ciascuno, con uno dei nostri consulenti carriera.

Iscriviti al corso lavoratori + counseling

Aziende: percorso di sensibilizzazione

Dal 24 febbraio al 18 maggio 2021 sono aperte le iscrizioni a "Dislessia e DSA nel mondo del lavoro: conoscerli per valorizzarli", percorso di sensibilizzazione online gratuito sui disturbi specifici dell'apprendimento, rivolto alle imprese.

Il corso "Dislessia e DSA nel mondo del lavoro: conoscerli per valorizzarli" si propone di:

  • fornire una formazione di base su DSA e sul loro impatto nel mondo del lavoro,
  • favorire una riflessione sulla necessità di realizzare ambienti di lavoro inclusivi per i lavoratori con DSA 
  • presentare progetti e interventi realizzati da AID mirati alla valorizzazione e all’inserimento positivo dei lavoratori con DSA.

Il corso si rivolge a tutte le tipologie di imprese pubbliche e private, inclusi gli esercizi commerciali (es. negozi, bar, etc.) di qualsiasi dimensione  su tutto il territorio nazionale.

Il percorso formativo, che si articola in 4 video lezioni, si svolge su piattaforma e-learning AID dal 20 maggio al 20 luglio 2021. Iscrizioni entro il 18 maggio 2021.

Iscriviti al corso aziende 

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali - Direzione Generale del Terzo settore e R.S.I.

Scarica il formulario del progetto

Scarica il budget del progetto

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.